Calcio, il Teramo nel girone sud di Lega Pro: derby con l'Aquila, sfide roventi con Juve Stabia, Lecce e Foggia ICON_SEP Print ICON_SEP
DATE_FORMAT_LC1

teramo-apriliaTeramo, profondo sud. L'inserimento della squadra biancorossa nel girone C della prossima Lega Pro porterà la società del presidente Luciano Campitelli a confrontarsi con importanti realtà del calcio meridionale.

Spicca il derby con l'Aquila, ma non possano inosservate squadre come Juve Stabia, retrocessa dalla serie B dopo che due stagioni fa si era distinta tra i cadetti, Reggina, Lecce e Messina, che con intensità diverse hanno frequentato il palcoscenico della massima categoria, e  il Foggia, che tenta di riconquistare i fasti dell'epopea zemaniana.

Insomma, per il Teramo sarà una stagione difficile, su campi notoriamente caldi come quelli del sud.  

Questa la composizione completa del girone C della Lega Pro 2014-2015: Barletta, Benevento, Casertana, Catanzaro, Cosenza, Foggia, Ischia, Juve Stabia, L'Aquila, Lecce, Lupa Roma, Matera, Melfi, Messina, Paganese, Reggina, Salernitana, Savoia, Teramo e Vigor Lamezia.

  
30990 visite
 
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App