Globo Giulianova sconfitta sul campo della Stella Azzurra Roma ICON_SEP Print ICON_SEP
DATE_FORMAT_LC1
pallone-basket2La Stella Azzurra Roma si conferma bestia nera della Globo Giulianova che nella seconda sfida stagionale contro la formazione capitolina incappa in un'altra sconfitta dopo quella patita sul parquet del PalaCastrum. I giallorossi, che sette giorni fa avevano battuto il Pescara facendo un importante passo verso i play-off con questa sconfitta vedono rimescolarsi le carte in una classifica ancora incerta ed equilibrata, specie nelle posizioni a ridosso del 5°-6° posto.

La Stella Azzurra partiva subito forte cercando di mettere in pratica il piano-partita studiato da coach D'Arcangeli. Come già nella gara di andata infatti il quintetto romano cercava di alzare i ritmi di gioco per costringere Caruso e soci ad aumentare i possessi. Nella Globo l'unico a tenere il passo dello scatenato De Paoli è il solito Gallerini che si sbatteva in ogni zona del campo per cercare di tenere in partita la squadra di Francani. I giallorossi nonostante le folate offensive dei padroni di casa riuscivano infatti a contenere il distacco sotto la doppia cifra sia nel primo che nel secondo quarto (26-19 al 10', 44-35 al 20'). Guidata da Marmugi e da un positivo Sacripante i giallorossi ad inizio terzo parziale avevano un sussulto di orgoglio ma le bombe in successione di Leonzio, Giancarli e Forte scavavano un solco tra le due squadre facendo precipitare la Globo sul -21 (58-37) a 5' dalla fine del parziale. Con poco da Gilardi e pochissimo da Caruso era il solo Gallerini ad impensierire seriamente i padroni di casa. L'ala piccola della Globo a suon di canestri e la "zona" ordinata da Francani consentivano alla Globo di riaprire la gara riportandosi sul -8 dopo avere recuperato ben 15 punti alla Stella Azzurra. Il recupero però si fermava lì. Marmugi infatti dopo aver sbagliato una tripla in transizione commetteva in sequenza il 4°, il 5° fallo e si prendeva anche un tecnico. La partita di fatto si concludeva lì con la Stella Azzurra che amministrava il vantaggio fino al +8 finale (83-75).
Nel prossimo turno, la Globo Giulianova tornerà a giocare sul parquet casalingo del PalaCastrum contro la Pallacanestro Palestrina.

STELLA AZZURRA ROMA - GLOBO GIULIANOVA 83-75 (26-19, 44-35, 64-49)

Stella Azzurra Roma: Moretti 11 (3/6, 1/2), Giancarli 5 (1/2, 1/3), D'Ascanio, Leonzio 13 (3/4, 1/3), Forte 4 (1/3 da tre), Gasperini 2 (1/1), De Paoli 24 (6/11, 3/3), Cucci 12 (4/7, 1/2), La Torre 4 (1/3, 0/1), Pappalardo 8 (1/4, 1/5) Allenatore:D'Arcangeli
Globo Giulianova: Marmugi 16 (3/3, 3/6), Gilardi 4 (0/3, 0/1), Cianella, Sacripante 13 (1/1, 1/2), Pira 2 (1/2), Mennilli, Caruso 7 (2/4, 0/5), Travaglini 7 (1/2, 1/1), Gallerini 26 (4/7, 4/12) N.E.: Scarpetti. Allenatore:Francani
  
7975 visite
 
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App