Basket, l'Etomilu Giulianova sconfitta a Bisceglie | Stampa |
Lunedì 22 Gennaio 2018

BasketStop in trasferta per il Giulianova Basket 85 che cade sul capo del forte Di Pinto Panifici Bisceglie, formazione che dopo un inizio di campionato balbettante ha letteralmente preso il volo collezionando ben otto vittorie consecutive, in questo momento la serie più lunga del girone. Il 90-66 finale ha premiato i ragazzi di coach Sorgentone che fin dalle primissime battute di gioco hanno messo le mani sulla gara, potendo poi contare su ben 5 giocatori in doppia cifra con i top di Castelluccia (18 punti) e Bonfiglio (24 punti). In casa Etomilu Giulianova, nell’esordio del neoacquisto Locci, non sono bastati i 19 punti di Bastone ed i 16 di Ricci, in una gara pesantemente condizionata anche dalle scarse percentuali al tiro, nonostante il vittoria a rimbalzo.

Giulianova approcciava la gara meglio rispetto ai padroni di casa, tanto che dopo 3′ il tabellone segnava il punteggio di 4-6. Bisceglie impiegava però poco per sistemare le cose e, guidata dalla coppia Bonfiglio-Castelluccia, piazzava un parziale di 11-0 (15-6 al 6’30) che ribaltava le sorti della partita. Banchi segnava da 3 punti, accorciando il divario, ma i padroni di casa non mollavano di un centimetro, chiudendo il primo quarto avanti di 10 lunghezze (26-16 al 10′) anche grazie ad una tripla in chiusura di tempo di Bonfiglio.

Il secondo periodo si dipanava sulla falsa riga del primo con i padroni di casa che controllavano il vantaggio, portandosi anche sul +14 (37-23 al 14′). Tomasello e Ricci, ricucivano parte del divario (39-29 al 16′) ma Bonfiglio e soci negli ultimi 4′ prima della pausa lunga mettevano a segno un parziale di 12-5 che mandava le squadre negli spogliatoi sul 51-34.

Al ritorno in campo Giulianova provava a riaprire il match ma le percentuali al tiro e le palle perse non aiutavano. I padroni di casa, che trovavano buone cose da tutti i giocatori messi in campo da Sorgentone, non mollavano la presa ed incrementavano il vantaggio fino ai 20 punti del 24′ (61-41). La partita prendeva una chiara direzione ed al 30′ il vantaggio della Di Pinto era di 23 lunghezze (75-52). La partita finiva in pratica lì, gli ultimi 10′ servivano infatti per arrotondare i tabellini personali fino al 90-66 che chiudeva la partita.

LIONS BISCEGLIE – GIULIANOVA BASKET 85 90-66 (26-16, 51-34, 75-52)

Bisceglie: Papagni, Lopopolo, Sassi, Thiam Mame, Di Emidio 6, Bedetti 5, Antonelli 12, Diomede 10, Pucci 4, Castelluccia 18, Azzaro 11, Bonfiglio 24. All. Sorgentone
Giulianova: Gallerini 7, Malatesta, Ricci 16, Zacchigna, Di Diomede, Criconia, Tomasello 15, Banchi 6, Preti 2, Locci 1, Bastone 19. All. Tisato

  
2891 visite
 

Giuda live @ Officine Indipendenti (foto di Angelo Di Nicola)

Musica e Gusto...

ROBERT E LA BUONA SEMINA
rubrica di Musica e Gusto di Teramonews giradischi
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App