PINETO, MASSIMA ATTENZIONE ALLA PREVENZIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO | Stampa |
Venerdì 19 Gennaio 2018

pineto“E’ appena il caso di ricordare all’Associazione Pineto 2.0 – dichiara il Sindaco Robert VERROCCHIO - che questa Amministrazione comunale ha dato, da subito, massima priorità alla sicurezza idrogeologica del territorio, uno dei primi interventi in tal senso ha interessato proprio la zona di Scerne. Infatti, è stata effettuata la sistemazione del sottopasso della Stazione e, subito dopo, sono stati appaltati ed eseguiti i lavori di pulizia straordinaria e sistemazione degli anelli della canaletta principale, situato nelle adiacenze di Via al Mare.”

“Per quanto attiene la manutenzione costante dei pozzetti stradali e delle caditoie - continua VERROCCHIO - possiamo affermare che, grazie ad una serie di interventi, alcuni di essi eseguiti in collaborazione con il Genio Civile, la sicurezza idrogeologica del territorio è stata sicuramente migliorata. Infatti, negli ultimi eventi calamitosi che hanno colpito il nostro territorio non sono state riscontrate ulteriori criticità, ivi compresa ovviamente la zona di Scerne. Sicuramente ci sono ancora interventi da fare, e saranno fatti, ma affermare che non ci sia attenzione sul rischio idraulico del territorio non è assolutamente accettabile, capisco che siamo in campagna elettorale, ma certe dichiarazioni sono del tutto prive di fondamento. Ad ogni modo, nella frazione di Scerne stanno per partire altri lavori, si tratta di un investimento di circa 270 mila euro destinato alla messa in sicurezza dei canali di scolo per l’allontanamento delle acque meteoriche.”

Per quanto riguarda invece la pulizia dei canali del territorio comunale è stato avviato un intervento che ha permesso la pulizia di una parte di essi. Ovviamente l’Amministrazione è perfettamente consapevole che occorre fare di più, e tale consapevolezza l’ha spinta ad intraprendere una serie di azioni e di contatti con i privati interessati al fine di definire, il prima possibile, la questione relativa alla manutenzione dei canali stessi.

“Tra i vari progetti significativi che interessano il nostro territorio nell’ambito della sicurezza idrogeologica – conclude il SINDACO - che vedono anche la collaborazione della Regione Abruzzo e della Provincia di Teramo, oltre agli interventi della zona di Scerne, è doveroso evidenziare anche la messa in sicurezza del formale “Ponno” tra il Quartiere dei Poeti e Villa Fumosa ed i lavori di realizzazione del nuovo ponte di “Zappacosta”. Inoltre, si sta concludendo in questi giorni anche l’iter progettuale relativo alle nuove opere idrauliche previste nella zona sud di Pineto all’altezza della Foggetta.”

Si tratta di lavori importanti per garantire la sicurezza idraulica del territorio, interventi che si inseriscono in un piano di manutenzioni e lavori programmati dall'Amministrazione comunale per limitare i rischi. Sul fronte della prevenzione il Comune di Pineto non abbassa la guardia e continua nel suo piano di interventi capillari. Massima attenzione quindi per l’aspetto idrogeologico ed individuazione continua degli interventi di difesa per ridurre il rischio nelle aree critiche.

  
3166 visite
 

Giuda live @ Officine Indipendenti (foto di Angelo Di Nicola)

Musica e Gusto...

ROBERT E LA BUONA SEMINA
rubrica di Musica e Gusto di Teramonews giradischi
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App