5° Torneo nazionale memorial “Emilio Della Penna”,Medaglie d’Oro Barletta, Delfini Biancazzurri Pescara e la Renato Curi Pescara | Stampa |
Martedì 02 Maggio 2017

dsfdsIl calcio pescarese, dopo le note vicende della prima squadra, festeggia con i baby calciatori la vittoria di due trofei su tre messi in palio nel 5° torneo nazionale memorial “Emilio Della Penna”, sfiorando anche il terzo podio con il secondo posto negli esordienti.
Sono stati i pugliesi del Medaglia d’Oro Barletta ad aggiudicarsi la categoria Esordienti, seguiti dai Delfini Biancazzurri Pescara, Sambenedettese, ed a pari merito al quarto posto, l’Atletico Gubbio, Piccoli Giallorossi Giulianova e River Chieti. Per la Categoria Pulcini 2007: la Renato Curi Pescara vince il titolo, a seguire Delfini Biancazzurri Pescara, Piccoli Giallorossi Giulianova e a pari merito al quarto posto L'Aquila Calcio, Città di Ciampino e Sambenedettese. Per la Categoria Pulcini 2006: primo posto per i Delfini Biancazzurri Pescara, a seguire la Sambenedettese, Alba Adriatica e a pari merito per il quarto posto, Academy Civitanovese, Piccoli Giallorossi Giulianova e Renato Curi Pescara. Per il quadrangolare al femminile il trofeo è stato vinto dal Calcio Femminile Chieti.
Altri premi sono stati assegnati a: Luca Giorgini, miglior giocatore della manifestazione categoria 2007 dei Piccoli Giallorossi Giulianova; Bora Cristian, miglior portiere della manifestazione categoria 2007; Luca Lattanzi, miglior giocatore della manifestazione categoria 2006 dell’Alba Adriatica; Tomas Pompei, miglior portiere della categoria 2006 della Sambenedettese; Luigi Mastropasqua, miglior giocatore della manifestazione categoria 2004 della Medaglie d’Oro Barletta; Anyem Martins, miglior portiere della manifestazione categoria 2004 della Mariano Keller Napoli. Per la prima volta è stato costituito il premio “Orgoglio giuliese”, quest’anno assegnato alla pluricampionessa mondiale di pattinaggio artistico, Debora Sbei. Mentre, per la terza edizione Fair Play “Tiberio Orsini”, l’allenatore Massimo Oddo si è aggiudicato il premio. Poi è stata la volta delle scolaresche, primarie e secondarie, degli istituti comprensivi di Roseto degli Abruzzi e Giulianova che hanno partecipato al 2° concorso “Un calcio ad un pallone” organizzato dalla Distilleria del sapere di Giorgia D’Eugenio: La classe secondaria 1E della “Pagliaccetti”; La classe primaria 5° gruppo di lavoro di “Colleranesco”; l’alunna Sara Galli della primaria 5D di “Campo a Mare”; Riccardo Di Ferdinando della primaria 4C della “De Amicis”; Alessandro Lelli della secondaria 1B della “Bindi” e una menzione speciale per la maestra Albertina Minissa della primaria “De Amicis”. Soddisfatti gli organizzatori capitanati da Giulio Ettorre e dagli ex colleghi e collaboratori del compianto Emilio Della Penna: Francesco Di Filippo, Leo Giannattasio, Pasqualino Rossi, Armando Falini, Paolo D’Angelo, Mattia Ruggieri e Walter De Berardinis; in questi tre giorni dedicati allo sport, sono giunti a Giulianova tra giocatori, staff tecnici, accompagnatori e familiari al seguito, circa 2000 persone, con una rilevante caduta economica per gli operatori del settore.
Hanno preso parte alla premiazione varie personalità del mondo sportivo e non: i gemelli Cristiano e Federico Del Grosso; Ennio Di Provvido, delegato provinciale della FIGC di Teramo; Dario Cerasari, fratello del compianto Alfredo ex dirigente; Nausicaa Cameli, Vice Sindaco e Assessore alla pubblica istruzione del comune di Giulianova e Marilena Andreani della Commissione Pari Opportunità comunale; Mimmo Vernacotola, DG del Real Giulianova; Bruno Franchi, Presidente e dell’A.S.D. Piccoli Giallorossi.

  
5890 visite
 

Giuda live @ Officine Indipendenti (foto di Angelo Di Nicola)

Musica e Gusto...

ROBERT E LA BUONA SEMINA
rubrica di Musica e Gusto di Teramonews giradischi
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App