Basket, l'Etomilu Giulianova batte Senigallia | Stampa |
Venerdì 31 Marzo 2017

BasketIn quella che era una delle partite più importanti della stagione, l'Etomilu Giulianova ha dimostrato di esserci, e alla fine di una vera e propria battaglia, sportivamente parlando, ha avuto la meglio sulla Goldengas Senigallia, scesa a Giulianova per non perdere il treno play-off. Il 74-70 finale ha premiato giustamente i giallorossi autori di una seconda parte di gara di assoluto livello, specie nel terzo periodo concluso con un parziale di 20-6. Nelle fila giuliesi ottima prova di tutto il collettivo, con Colonnelli con 21 punti a fare la voce grossa in attacco, mentre tra gli ospiti non sono bastati i 20 punti di Maggiotto ed i 13 di Fall.
Primo tempo in sostanziale equilibrio con le due squadre che si sono divise equamente i due quarti di gioco: l'Etomilu si lasciava preferire nel primo, Senigallia nel secondo. I giallorossi, al completo ma con Rosa e Gallerini non al top della condizione, non approcciavano al meglio la gara lasciando, almeno nei primi minuti, il pallino del gioco agli ospiti che dopo 3 giri di lancette erano sul 2-7. Pronto time-out di Francani e tornava sul parquet una Giulianova rigenerata. Colonnelli e Sacripante non sbagliavano praticamente nulla ed i giallorossi costruivano il parziale di 18-9 che fissava il punteggio sul 20-16. Sul +4, nel giro di poche azioni, il secondo fallo di Gallerini ed un discutibile fallo tecnico sanzionato a Francani consentivano agli ospiti di avvicinarsi sul -1 (20-19 al 10').
Nel secondo periodo gli ospiti trovavano in Caverni un'ottima alternativa a Gnaccarini in posizione di play. Il giovane classe '96 innescava al meglio Maggiotto e Fall, consentendo a Senigallia di guadagnare fin dalle prime battute un vantaggio di 4-6 punti che Giulianova riusciva a limare solo in chiusura di periodo (39-41 al 20'). Tra i giallorossi buon secondo quarto di Rosa e Sacripante.
La seconda metà gara era di tutt'altro spessore. Giulianova giocava un terzo periodo praticamente perfetto fiaccando la resistenza degli ospiti. Dopo avere impattato sul 41-41, i giallorossi mettevano la freccia in modo deciso. Prima Colonnelli, poi Gallerini ed infine Rosa costruivano il vantaggio dei padroni di casa, che serrate le fila di difesa, grazie all'ottima prova di Sacripante e Ricci, concedevano a Senigallia la miseria di 2 punti in 5' a fronte di ben 16 dei giallorossi (55-43). Il massimo vantaggio arrivava sul 59-43 ma negli ultimi giri di lancette Senigallia rosicchiava qualcosa andando all'ultimo riposo sul -12 (59-47)
Gli ultimi 10' erano letteralmente al cardiopalmo. Giulianova pagava un po' di stanchezza mentre gli ospiti avevano buone cose da Pierantoni e Maggiotto che guidavano una lenta ma inesorabile rimonta. Dal -12 del 30' si passava infatti al -7 del 25'. Giampieri, fin lì abbastanza in ombra, a 2'15" dalla fine pescava la tripla del -3 (65-62) ma l'Etomilu non si disuniva e Colonnelli nel giro di 40" riportava i suoi sul +8 (70-62 al 38'40"). Partita finita? Tutt'altro. Giampieri segnava un'altra tripla (70-65) e Bartolozzi con 40" sul cronometro si faceva fischiare un fallo antisportivo. Caverni faceva 2/2 dalla lunetta ma Senigallia non ne approfittava ulteriormente. Nella roulette dei falli sistematici Colonnelli faceva percorso pieno (72-67 al 39"30"), nel capovolgimento di fronte però Maggiotto segnava una tripla incredibile che valeva il 72-70 con solo 12" da giocare. Colonnelli con 9" sul cronometro faceva un altro percorso netto dalla lunetta (74-70) consegnando di fatto la vittoria all'Etomilu, anche perchè nell'ultima azione Senigallia perdeva palla in attacco.Giulianova poteva così festeggiare una vittoria sofferta ma ampiamente meritata.

Etomilu Giulianova - Goldengas Pallacanestro Senigallia 74-70 (20-19, 19-22, 20-6, 15-23)
Etomilu Giulianova: Simone Colonnelli 21 (5/6, 2/5), Riccardo Rosa 11 (3/6, 0/0), Antonello Ricci 10 (3/7, 0/2), Simone De angelis 9 (2/4, 1/4), Danilo Gallerini 9 (2/2, 1/5), Giuseppe Sacripante 8 (1/4, 2/5), Riccardo Bartolozzi 6 (3/5, 0/1), simone Di diomede 0 (0/0, 0/0), Stefano Cianella 0 (0/0, 0/1), Edoardo Magazzeni 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 21 - Rimbalzi: 24 7 + 17 (Riccardo Rosa 6) - Assist: 13 (Antonello Ricci 4)

Goldengas Pallacanestro Senigallia: Andrea Maggiotto 20 (5/10, 3/8), Yande Fall 13 (4/9, 0/1), Marco Gnaccarini 10 (2/6, 2/3), Michele Caverni 10 (3/5, 0/1), Fabio Giampieri 9 (0/1, 2/5), Mirco Pierantoni 8 (4/4, 0/1), Michael Bertoni 0 (0/2, 0/2), Umberto Pietrini 0 (0/0, 0/2), Federico Bargnesi 0 (0/0, 0/0), Enrico Gregorini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 16 - Rimbalzi: 32 13 + 19 (Yande Fall 13) - Assist: 11 (Yande Fall 3)

  
14691 visite
 

Giuda live @ Officine Indipendenti (foto di Angelo Di Nicola)

Musica e Gusto...

ROBERT E LA BUONA SEMINA
rubrica di Musica e Gusto di Teramonews giradischi
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App