Basket, derby amaro per l'Etomilu Giulianova. sconfitta contro il Campli Basket | Stampa |
Venerdì 06 Gennaio 2017

BasketLa prima partita del 2017 non porta bene all'Etomilu Giulianova che, dopo aver dominato per 35' il derby contro il Campli Basket, deve cedere tutta la posta in palio agli ospiti capaci di ribaltare le sorti di una gara quasi del tutto compromessa grazie ad un ottimo ultimo quarto di gioco. Il 74-76 finale in favore dei farnesi è venuto fuori grazie ad un parziale finale di 24-6 con l'Etomilu che però ha avuto con Gallerini il tiro del potenziale overtime. In casa Giulianova non sono bastate le 5 triple di De Angelis ed i 23 punti della coppia Rosa-De Paoli contro un Campli che ha avuto un Bottioni molto concreto, autore di una gara da 21+11, ed un Gatti determinante con le sue triple negli ultimi minuti della partita.
Per tornare alla gara, primi due quarti assolutamente strepitosi quelli disputati dall'Etomilu Giulianova che ha messo letteralmente alle corde la vicecapolista Campli, giunta al PalaCastrum con tutti gli effettivi a disposizione e con Serroni, seppur non al 100%, direttamente lanciato nello starting-five.
Primi due punti di marca farnese ma poi un lungo assolo giuliese. De Angelis apriva le danze con tre triple consecutive (13-6), poi ci pensavano De Paoli, con un ottimo primo quarto, e Riccardo Rosa a costruire mattone su mattone il vantaggio giallorosso (20-9). La formazione ospite aveva un sussulto rientrando in chiusura di primo quarto sul -3 (25-22 al 20') ma al ritorno in campo dopo la prima pausa i giallorossi si scatenavano. Rosa segnava 6 punti in un amen, Cianella metteva due triple importantissime ed in difesa Sacripante e Colonnelli limitavano la coppia Serroni-Bottioni. 4 punti poi di Diomede contribuivano a cementare il +14 che chiudeva la prima metà gara (51-37). In casa Campli tutto il peso offensivo ricadeva su Gatti e Bottioni, autori di 22 sui 37 punti degli ospiti.
Il terzo periodo si apriva come meglio non si sarebbe potuto. L'Etomilu infatti incrementava il ritmo trovano buone cose un po' da tutti gli uomini in campo e minuto dopo minuto il vantaggio arrivava anche a quota 20 punti sul punteggio di 59-39 e poi a quota 21 sul 62-41. Da lì in poi qualcosa però si inceppava nei meccanismi fin lì perfetti dell'Etomilu Giulianova. Campli alzava il ritmo in difesa e questo creava non pochi problemi ai giallorossi, riuscendo così a rosicchiare 6 punti di svantaggio. Al 29', sul punteggio di 65-52, Serroni aveva in mano i liberi del potenziale -10 ma clamorosamente inanellava 3 errori su 3 tentativi; nel capovolgimento di fronte Colonnelli pescava la tripla del 68-52 che faceva tirare un sospiro di sollievo ai giallorossi.
Nell'ultimo periodo però la partita cambiava completamente padrone. Campli alternava difesa uomo e zona e Giulianova rimaneva al palo non riuscendo più a trovare la via del canestro. I primi punti dal campo sarebbero arrivati solo al 35'20" con Campli però sotto solo di 4 lunghezze, dopo un parziale di 2-14. Il sorpasso avveniva al 36'30" con una tripla di Gatti (70-71), poi sempre lui, con un'altra tripla, dava il +4 ai suoi (72-76 al 39'). Con 30" sul cronometro Gallerini segnava il lay-up del -2 (74-76), poi nell'ultima azione si buttava dentro per cercare il tiro del potenziale supplementare ma era Serafini a negargli la gioia del canestro. La partita terminava con il rimbalzo difensivo di Duranti ed i tifosi farnesi a far festa per una vittoria acciuffata letteralmente per i capelli.

Etomilu Giulianova - Globo Infoservice Campli 74-76 (25-22, 26-15, 17-15, 6-24)

Etomilu Giulianova: Simone De angelis 16 (0/2, 5/9), Riccardo Rosa 12 (4/5, 0/0), Ludovico De paoli 11 (5/10, 0/2), Simone Colonnelli 9 (1/3, 2/4), Danilo Gallerini 7 (2/5, 1/7), Giuseppe Sacripante 7 (1/6, 1/2), Stefano Cianella 6 (0/0, 2/3), simone Di diomede 4 (2/2, 0/0), Antonello Ricci 2 (1/1, 0/0), Giorgio Zacchigna 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 15 - Rimbalzi: 28 6 + 22 (Ludovico De paoli 8) - Assist: 19 (Giuseppe Sacripante 6)

Globo Infoservice Campli: Riccardo Bottioni 21 (6/12, 1/3), Simone Gatti 20 (4/7, 3/6), Bruno Duranti 10 (3/6, 1/5), Riziero Ponziani 8 (4/5, 0/0), David Petrucci 8 (2/4, 0/3), Alberto Serafini 5 (1/3, 1/2), Antonio Serroni 2 (0/1, 0/1), Lucio Salafia 2 (1/3, 0/0), Matteo Norbedo 0 (0/0, 0/0), Matteo Stucchi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 22 - Rimbalzi: 36 10 + 26 (Riccardo Bottioni 11) - Assist: 11 (Riccardo Bottioni 3)

  
3212 visite
 

Giuda live @ Officine Indipendenti (foto di Angelo Di Nicola)

Musica e Gusto...

ROBERT E LA BUONA SEMINA
rubrica di Musica e Gusto di Teramonews giradischi
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App