Castellalto, pranzo sociale per gli amanti dei veicoli d'epoca del CAST | Stampa |
Sabato 02 Dicembre 2017

castellaltoL'evento, in programma domenica alle 12.00 al Ristorante Cavallino Rosso, in ricordo dei piloti e costruttori d'auto Berardo Taraschi e Bruno Patriarca

Sarà dedicato alla memoria dei piloti e costruttori d'auto Berardo Taraschi (Tossicia, 1915 – San Giovanni Teatino, 1997) e Bruno Patriarca (Montorio al Vomano, 1935 - Teramo, 2016) il consueto pranzo sociale del CAST - Club Automoto Storiche Teramo, in programma domenica 3 dicembre 2017, a partire dalle ore 12:00 in poi, nel ristorante Cavallino Rosso in località Petriccione di Castellalto. L'evento, in cui sarà possibile rinnovare la tessera del club che ad oggi vanta oltre 500 iscritti, sarà allietato dall'intrattenimento del comico Marko Ferrari e dalla musica dal vivo della cantante Perla e delmusicistaDanilo Di Paolonicola. Durante l'iniziativa, che si tiene ad una settimana di distanza dalla manifestazione "Teramo ricorda Berardo Taraschi" organizzata insieme al Circuito del Castello e all'Aci nel cuore del capoluogo aprutino, i soci che lo vorranno potranno esporre la propria auto d'epoca in uno spazio appositamente riservato di fronte al locale.

«Chiuderemo questo 2017, ormai agli sgoccioli, con un momento conviviale in cui guarderemo al passato e al futuro. Lo faremo dedicando l'evento a due grandi personalità di origine teramana, i piloti e costruttori d'auto Berardo Taraschi e Bruno Patriarca, rispettivamente a vent'anni dalla scomparsa del primo e nel primo anniversario dalla morte per il secondo», spiega il presidente del Cast, Carmine Cellinese, «E dopo questo omaggio ci proietteremo nel presente con un riconoscimento a due giovanissimi rappresentanti delle nuove generazioni, il 20enne Riccardo Ponzio, che ha conquistato il titolo della F2 Italian Trophy, e il 13enne pinetese Matteo Patacca, pilota del team Sic58 di Paolo Simoncelli e selezionato per la Red Bull Motogp rookies cup 2018».

Il pranzo sociale sarà anche utile per tracciare un bilancio sulle attività del Club nell'anno appena passato, nel quale l'associazione è riuscita a collocarsi definitivamente tra i punti di riferimento locali e non solo per quanto riguarda il motorismo storico. Accanto ai consueti appuntamenti come Piano Vomano e San Gabriele, il Cast si è distinto in particolare nell'organizzazione di tre manifestazioni, mirate ad esaltare il connubio tra motori, storia, arte e musica, partendo dalla visita alle bellezze della Val Pescara di fine marzo. A seguire, c'è stata la serata che si è tenuta a Roseto a luglio, in collaborazione con l'associazione "Nel Baule della Nonna”, in cui oltre 50 vetture d'epoca hanno sfilato accompagnando modelle con indosso abiti realizzati nel momento storico in cui la macchina era in produzione. E, infine, l'esposizione dedicata alle cosiddette 'Youngtimer', le supercar prodotte dagli anni ’70 ai ’90, che si è svolta a Pineto a fine luglio nell'edizione 2017 di "Sogni in movimento & Arie sotto le Stelle".

«Se è stato possibile realizzare tutto questo non possiamo che ringraziare tutti i soci e il loro prezioso contributo di idee e consigli e per mantenere alto il livello qualitativo delle iniziative proposte è necessario continuare a sostenere il Club rinnovando la tessera sociale», conclude Cellinese, «Ricordiamo, infine che i commissari di Club Daniele Ciaramellano, Alessandro Ciotti, Marco De Dominicis e Gianni Rocci sono a disposizione per qualsiasi informazione in merito all’organizzazione delle manifestazioni e per le pratiche di certificazione storica dei veicoli, eseguite con professionalità e competenza». Il presidente del Cast conclude preannunciando che il primo appuntamento per il prossimo anno si terrà a febbraio quando si svolgerà il Winter Park, una gara di regolarità completamente immersa nello scenario del Parco nazionale del Gran sasso e Monti della Laga. Seguirà, probabilmente a giugno, il Circuito degli Acquaviva, un'altra gara di regolarità che si snoderà lungo la strada collinare tra Pineto e Mutignano.

  
1143 visite
 

Giuda live @ Officine Indipendenti (foto di Angelo Di Nicola)

Musica e Gusto...

ROBERT E LA BUONA SEMINA
rubrica di Musica e Gusto di Teramonews giradischi
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App