Ordine Avvocati Teramo, inaugurato questo pomeriggio il "Corso biennale di tecnica e deontologia del difensore penale" | Stampa |
Lunedì 27 Novembre 2017

teramoÈ stato inaugurato questo pomeriggio, nella sala polifunzionale della Provincia, il corso biennale di tecnica e deontologia del difensore penale, propedeutico all'iscrizione degli avvocati nell'elenco dei difensori d’ufficio. Erano presenti i presidenti dell’Ordine degli Avvocati di Teramo, Guerino Ambrosini, e della Camera Penale di Teramo, Gennaro Lettieri, promotori del corso, e i presidenti del tribunale di Teramo, Alessandro Iacoboni, e della sezione provinciale dell'AIGA (Associazione Italiana Giovani Avvocati ), Luca Scarpantoni.

Articolato in 24 incontri della durata di quattro ore ciascuno, il corso prevede l’approfondimento di materie di diritto processuale penale e di diritto penale, coordinate con la deontologia del difensore nello svolgimento delle proprie attività e nei rapporti con il giudice, i testimoni, i consulenti e il proprio assistito, e comprende, al termine di ogni annualità, una serie di esercitazioni e prove pratiche.

Con l'attuazione della riforma di riordino della professione forense, oggi il ruolo del difensore di ufficio è molto cambiato, e non solo dal punto di vista formale. Non occorrono soltanto i requisiti previsti dalla nuova formulazione dell’articolo 29 delle disposizioni di attuazione del codice di procedura penale, ovvero la frequentazione del corso biennale, l’iscrizione da almeno cinque anni e l’esperienza nella materia penale, ma, più in generale, una preparazione e un comportamento improntati a una costante qualità della prestazione professionale.

“La formazione, costante e qualificata – ha detto il presidente Ambrosini - è fondamentale per avere una classe forense preparata e in grado di confrontarsi e fronteggiare le sfide che il mondo attuale, specie in tema di difesa dei diritti fondamentali della persona che nel processo penale vengono in preminente rilievo, pone agli avvocati nella pratica di ogni giorno. Ed è per questo che il Consiglio dell'Ordine, insieme alla Camera Penale di Teramo, ha ritenuto che i difensori, nell'ambito del processo penale, siano essi nominati di fiducia oppure d'ufficio, debbano provvedere a rendere ineccepibile la propria opera".

  
1188 visite
 

Giuda live @ Officine Indipendenti (foto di Angelo Di Nicola)

Musica e Gusto...

ROBERT E LA BUONA SEMINA
rubrica di Musica e Gusto di Teramonews giradischi
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App